venerdì, novembre 03, 2006

La solita gag

Ogni giorno o quasi la stessa gag. Di cui vado pazzo. Quando si connette s. dopo due frasi di cortesia e di chiacchiera parto con: "Non mi chiedi come sto?" e lui: "Come stai?". Io: "Di merda, perché?". E lui: "L'umore?". E io: "Pessimo". La stessa cosa la faccio ogni tanto con Mauro al telefono. Sono un oco giulivo. Lo so. Quando mi alzo la mattina presto come oggi, ore 7 sveglia, ho sbalzi d'umore repentino. Quando mi alzo tardi il morale è costante: 'na tristezza per tutto il giorno'. Se vivessi su un aereo, forse, troverei il mio equilibrio... Ma... Comunque. Che meraviglia è la ciclicità della vita. Ieri meditavo e pensavo: "che bello arriva l'inverno. Per 7 mesi non dovrò pensare a cosa fare durante le vacanze estive". Nano nano

15 commenti:

vi ha detto...

la ciclicità della vita... è bello pensarci quando le cose vanno male, un pò meno quando le cose stanno andando finalmente per il verso giusto!

thomas ha detto...

ma, tanto per sapere, cosa pensi di fare durante le vacanze invernali?
;-))

P&C ha detto...

...allora sarà bene iniziare a parlarne. Sai, prima che prenda l'ansia-da-giugno-oddio-dove-vado. Dio non voglia, ne'? :-)

S. ha detto...

...che comunque è sempre meglio dell'ansia-da-oggi-oddio-cosa-mi-metto. :-)
A volte ci si può rispondere "Una bella maglia con le spalle imbottite", ma sono fortune rare.

S.

Jacko83 ha detto...

nano nano.. che ricordi..

Il Baronetto ha detto...

Chissà perché si continui a non fare niente per cambiare le situazioni in cui si sta male.

Buona Settimana

darksylvia ha detto...

Cazzarola, come ti capisco!
troppo! Ti capisco troppo!
Mi associo assolutamente ad ogni parola rossa incollata sul monitor!!

liquido ha detto...

c'è sempre il cosa faro durante le vacanze di natale? A capodanno?? e nel w-e pasquale... O_o

S. ha detto...

E comunque: come stai? :-)

S. - invero un minimo ingrugnato che io ti ho passato l'invito da Iceberg e tu invece non ci hai imbucato da Replay: voglio quel maglione! :-/

maxzulli ha detto...

A quello serve l'inverno per molti... per martellarsi le palle sul cosa fare l'estate successiva.
Un martirio autoinflitto.
Che poi aspetti un anno, hai 10 giorni di ferie e sette saranno di pioggia e fanculo.
:-)

paciu ha detto...

no, guarda, io quel LIQUIDO lo ammazzo... arriva sempre prima di me e scrive quello che volevo scrivere io...
ora mi metto a piangere! consolami te, ti prego!

liquido ha detto...

paciugo sei una CKretina col ck, per te la k è troppo poco...

virginie ha detto...

i' so pazza. ma pure tu non scherzi punto.

Anonimo ha detto...

IO INVECE SO CHE QUANDO VIENE L'INVERNO INDOSSERò TUTTI I RICORDI DI QUELL'INVERNO INSIEME PER ASPETTARE POI LA PRIMAVERA........
TI AMO

iltequila ha detto...

non penso mai a cosa fare per le vacanze. spesso le vacanze non le faccio. non me ne frega un cazzo. quest'anno ci sono andato. non l'avevo messo in conto. è stato bello. anzi, no. bello non è la parola giusta. è stato semplicemente quello che avevo desiderato ed immaginato. un po' di più che bello e un po' diverso.
abbraccio.