venerdì, febbraio 17, 2006

Lysacek. Ma anche Ambra c'è(k).

Le hanno dato in mano un programma guardabilissimo (con Markette l'unica ragione per accendere la tivù) che si intitola Dammi il tempo (previste solo 5 puntate). Lei è Ambra Angiolini senza più auricolare ma con un pancione da sesto mese di gravidanza. Con lei il "guru" Giampiero Mughini, Lillo e Greg e il gruppo musicale i Cialtroni animati (che cantano solo sigle degli anni ottanta di cartoni animati). Discreta, intelligente, ironica, sveglia, distaccata ma nello stesso tempo sempre un po' starletta di Non è la Rai. Un cockatail eccezionale che mi porta, per l'ennesima volta, a rinnovarle il mio amore. Così. "Ti giuro amore un amore eterno se non é amore me ne andrò all'inferno, ma quando ci sorprenderà l'inverno questo amore sarà già un incendio, lo grido cento mille volte a sera ma disperata come una preghiera non voglio più svegliarmi solo solo se non ci sarai". (Dammi il tempo, Raitre, venerdì intorno alle 23.30). Vorrei tanto, invece, che mi desse un po' del suo tempo, Evan Lysacek, il pattinatore nordamericano nato Neperville (Illinois) il 4 luglio 1985, classificatosi quarto ieri, alle Olimpiadi di Torino. Con lui du' axel e du' teo loop li farei volentieri. E con questo post frocissimo (più del guardaroba di S., per esempio) saluto e mi inchino (ma non a 90, imbecilli...). Nano nano.

4 commenti:

avreivoluto ha detto...

Mi sa che l'unico modo per fare due salti con quello è che ti metta il tutù bianco e lo convinca a fare l'artistico a coppie. Magari alla fine ti lancia...
Naaaaaaaaa :-P

il baronetto ha detto...

Oh, grazie dell'inchino, caro, très gentil! ;-)
Beh, allora l'appuntamento con l'Ambra è assolutamente imperdibile!
Cmq dovresti farle capire che la ami davvero cantando la canzone in spagnolo:
Te juro amor todo un amor eterno
si no es amor me marchare' al infierno
mas cuando llegue el frio y duro invierno
este amor sera un enorme incendio
Yo grito cien mil veces como loca
desesperada porque no me toca
no quiero despertarme sola sola
si no vas a estar...
Promete por siempre sera
promete que nunca te arrepentiras.
[...]
JURA!!!

Bacibaci :o)

cerby ha detto...

certo con un culo come quello, altro che doppio axel e flip top..... la medaglia d'oro la vince con un bel paio di mutandine HOM di pizzo

penaepanico ha detto...

avreivoluto...tutu leopardato....però...
ilbaronetto...quando ho vissuto in messico mettevano spesso questa canzone alla radio. Io mi sentivo Pamela...l'eterna rivala...
cerby...però voglio la regina delle cerby che mi applaude con la tutina maculata...