domenica, agosto 26, 2007

Mi piacerebbe

Senza coperta, senza cibo, senza nulla. Per fortuna la serata è stata leggeremente meno fredda del normale. Che significa lo stesso giacca di pelle, maglione di lana, megalietta e canotta. Se si sta fermi. Se ce se scatena in un club, beh basta la canotta... Il film non era La dolce vita ma 8 1/2. Mi è piaciuto. Molto. E' la prima volta he lo vedo intero. Mi ci sono ritrovato. Anch'io ho spesso un brutto rapporto con la verità e con le bugie. Soprattutto quando si parla di sentimenti. Confondo le due cose, agli altri e a me stesso. E stasera la confusione è più forte del solito. Bene. Mi chiedevo quanti degli abitanti di San Francisco presenti a Washington square park sanno che l'Italia non è più la stessa raccontata da Fellini. Mah. Secondo me non hanno capito nulla. Mentre stavo fumando, un po' defilato dagli spettatori sdraiati e intabarrati dentro coperte e sacchi a pelo, mi si è avvicinata una pazza. Mi dice: "Vuoi dormire con me stanotte?". Basito la guardo e le dico: "I don't speak english, I'm italian". Me spara qualche minchiata su non so che parente e poi mi abbraccia e aggiunge: "Comunque non ho mai dormito con un italiano...mi piacerebbe". Bella mia, quante cose piacerebbero a me...Two time nano

4 commenti:

Anonimo ha detto...

bravo...e dio bono!!!

vit ha detto...

però potevi accettare...che bello dormire con una sconosciuta!
cmq se ti incontro te lo chiedo io :-p

Anonimo ha detto...

bello dormire con una sconosciuta? bè se la signora non è un bella sognora...meglio dormire attaccati al cuscino!!! vit, forse non hai capito che dall'altra parte dell'oceano, il nostro amico sta frequentando gente di un certo livello...ed è giusto che finalmente faccia un minimo selezione all'ingresso!! :-)

vitty ha detto...

volete dire che per dormire lei intendeva qualcos'altro? a beh allora hai fatto bene a rifiutare! si si ! :)