venerdì, settembre 09, 2005

pornoidee (anche stracce)

"Ero rimasto a corto di idee ma poi ho ritrovato l'ispirazione e lo devo soprattutto al porno". Lo ha detto al Sun il leader dei Coldplay, Chris Martin (marito tra l'altro di Gwyneth Paltrow e padre di Apple) in promozione con il nuovo cd X&Y .
Trovo questa affermazione di Martin eccezionale. E aggiungo. Perché a chi ha poca fantasia nello scrivere, per esempio, gli si dice di leggere tanti libri o chi ha poca fantasia in cucina di farsi ispirare dalle riviste di ricette, mentre chi ha poca fantasia nel letto deve arrabattarsi come può? E soprattutto se deve arrabattà come può il partner? Perché due idee, seppure stracce, se si guardicchia qualche film porno ogni tanto (e dico ogni tanto) vengono…Eccome se vengono....
(nella foto, Nacho Vidal pornoattore spagnolo erede di Rocco Siffredi molto apprezzato anche da Miguel Bosè)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

tipo?

Anonimo ha detto...

esempi?
castadentro72 o cascamale72

penaepanico ha detto...

castadentro72, dipende dai limiti che hai. Io non posso dire che idee puoi avere dai film porno se non ti ho mai vista in azione....

Alessandro ha detto...

Concordo al 100%, questa italietta è bigotta, anzi bigottissima. In una parola: provinciale. E così si mostra paurosa e riluttante verso qualsiasi cosa che non sia considerata eticamente (o cristianamente?!?) corretta.
Affanculo, il porno può fare realmente del bene. Anche usato in coppia. Ma il pensiero di Martin è difficile da far digerire alla nostra gente: perché specialmente gli uomini, dai 30 in su, preferiscono scandalizzarsi in pubblico, salvo andare poi a travestiti "protetti" dal buio della notte!

CM ha detto...

il regimento delle cerbiatte organizza corsi di lingua e workshop mensili dal titolo "tutto quello che si puo' prendere dal (e con) il porno" .

Accorrete numerosi, ingresso gratuito con chi porta almeno un video casalingo di sesso a 3

Porno si come stimolo alla fantasia ma non come surrogato